Chi Siamo

STORIA DELLA PRO LOCO DI BASTIA UMBRA

La Pro Loco di Bastia Umbra nasce come Associazione di volontariato per favorire la crescita sociale, culturale, turistica e ricreativa del nostro territorio, per essere un polo aggregativo e memoria storica delle vicende cittadine. Il 5 Maggio 1961 un gruppo di Bastioli si costituisce, come Associazione, affiliata all’Ente Provinciale del Turismo e ufficialmente, dopo l’atto notarile costitutivo con relativo statuto, prende il nome di Pro Bastia come indicato anche in un articolo del giornale “La Piazza” ideato e diretto da Francesco Rossi. Il primo Presidente fu Manlio Franchi, dottore veterinario comunale che restò in carica dal 1961 al 1965. La Pro Loco di Bastia Umbra rimase attiva fino al 1965, per poi cessare l’attività, essendo venute a mancare le favorevoli condizioni che ne avevano promosso la nascita. Dopo alterne vicende l’associazione venne ricostituita e rifondata nel 1971 da un altro gruppo di volenterosi concittadini che espressero come nuovo primo Presidente Antonio Morabito. Da allora si sono succeduti altri 16 Presidenti, sino all’attuale Raniero Stangoni. In tutti questi anni la nostra Associazione ha svolto fattivamente i compiti per i quali era nata, distinguendosi per un ventaglio di manifestazioni ed eventi che hanno arricchito notevolmente il panorama cittadino. Tra le più significative ricordiamo:

  • L’organizzazione delle feste patronali di San Michele dal 1974 al 1994. Attualmente la Pro Loco è presente all’interno dell’Ente “Palio de San Michele” come socio fondatore.
  • Il Premio letterario nazionale “INSULA ROMANA” iniziato nel 1978 e giunto nel 2019 alla 42a
  • La Castagnata di San Martino, iniziata nel 1993.
  • La Tombola di Pasqua, ripresa dalla precedente tradizione Bastiola.
  • Concorso di pittura “Roberto Quacquarini”, intitolato ad uno dei primi Presidenti, conosciuto come valente artista poliedrico, giunto alla 16a
  • Molti altri eventi – quali mostre, presentazioni di libri ed altri eventi culturali – organizzati in proprio o in collaborazione con altri enti e con ’Amministrazione Comunale di Bastia Umbra, hanno impegnato l’Associazione Pro Loco di Bastia Umbra per 58 anni di attività.

Sezione archivio

L’archivio fotografico d’epoca  della Pro Loco nasce nell’anno 1995 da una collezione  intrapresa dalla compianta prof.ssa Edda Vetturini – valente e apprezzata storica locale –  incrementata ogni anno con nuove acquisizioni che spontaneamente vengono fornite dai concittadini desiderosi di mantenere la memoria storica del proprio territorio. La collezione è costituita da foto provenienti da varie famiglie di Bastia ed è stata organizzata per argomenti, inerenti il periodo della seconda metà dell’800 – inizio ‘900,  le guerre e le divise militari, la chiesa e i circoli cittadini, le famiglie, la gente e i personaggi che più hanno caratterizzato il paese, le prime attività commerciali e le feste da ballo, lo sport, i viaggi e la villeggiatura, l’ambiente naturale e architettonico, fino agli anni ’70. Alcune note didascaliche, storiche e di vario argomento arricchiscono la collezione fotografica. Sono inoltre conservati dei manifesti di grande formato, risalenti ai primissimi anni del ‘900, facenti riferimento ai comitati cittadini promotori  di manifestazioni artistiche e festeggiamenti religiosi. Ogni anno, con la documentazione conservata  nell’archivio Pro Loco viene prodotto un calendario con foto d’epoca che la città aspetta con entusiasmo per poter apprezzare le immagini prescelte in base all’argomento trattato. L’archivio è consultabile su richiesta tramite contatto e–mail segreteria@prolocobastia.it e telefonico 075/8011493.

 

CARICHE  ASSOCIATIVE
Stangoni Raniero Presidente
Giorgetti Claudio V. Presidente
Piselli Daniela Segretario
Santoni Matteo Cassiere-economo
Bastianini Mario Consigliere
Boccali Roldano Consigliere
Carloni Beatrice Consigliere
Coletti Marina Consigliere
Contini Annarita Consigliere
Giacchetti Marco Consigliere
Marinelli Pamela Consigliere
SINDACI REV.CONTI PROBIVIRI
Ceccarelli Ivan Amico Marinella
Lombardi Claudio Brunelli Daniela
Stangoni Odoardo Falcinelli Ermanno